Consumare locale e aiutare i piccoli commercianti

Consumare localmente significa anche essere solidali con i piccoli commercianti. Scopri tutti i vantaggi!

Consumare locale e aiutare i piccoli commercianti

Cos'è il consumo locale?

Quando si parla di consumo locale, di solito si pensa prima al cibo, ma non si tratta solo di questo.

La crisi sanitaria degli ultimi due anni ha fatto esplodere i grandi siti di e-commerce mentre i piccoli commercianti hanno dovuto chiudere i loro negozi. Ora più che mai, è il momento di sostenere le piccole imprese intorno a te!

Che si tratti di fiorai, librerie, calzolai, tintorie o anche ristoranti, bar e panetterie, tutte queste imprese, molto spesso locali, ti forniscono servizi tutto l'anno. Ecco perché hai tutto da guadagnare aiutandoli a offrirti più servizi.

Quali sono i vantaggi del consumo locale?

I vantaggi del consumo locale sono molto ampi, eccoli.

Rimetti le persone al centro del tuo consumo e vieni ricompensato

L'atto di varcare la porta di un negozio è qualcosa che si sta perdendo sempre di più, a scapito delle vendite online e dei pacchi che si spappolano nelle cassette della posta.

Secondo questo studio di Statista, nel 2018, scarpe e abbigliamento hanno rappresentato il 18% dei prodotti restituiti: è enorme. Tanti clienti che avrebbero potuto andare in negozio a informarsi e andarsene con un acquisto decente in primo luogo.

Non dimentichiamo: i commercianti sono prima di tutto lì per consigliarti e portarti la loro esperienza.

Impatto ambientale sostanziale

Nel 2017, Amazon ha spedito oltre 5 miliardi di articoli in tutto il mondo, ovvero oltre 13 milioni al giorno.

Tutti questi pacchi vengono spediti in aereo, nave e camion. Mentre queste aziende stanno facendo sforzi per diventare carbon neutral, nel frattempo il pianeta è in condizioni abbastanza brutte che non abbiamo bisogno di questo inquinamento, specialmente quando può essere evitato.

Sostieni il commercio del tuo paese

Infine, consumare locale significa aiutare i negozianti vicino a te, ma non solo! È anche sostenere il tuo paese!

I prodotti artigianali e fatti a mano sono spesso di qualità molto migliore di quelli prodotti nelle fabbriche, con costi di produzione inferiori e lavoratori stranieri.

Conclusione

Il consumo locale è soprattutto sostenere l'intera catena economica: dai piccoli negozi locali alle aziende del tuo paese e all'impatto ecologico del pianeta.

Pensaci la prossima volta che fai la spesa! Spingi la porta dei negozi più vicini a te.